Chi sono biografia di Francesca Zucchelli naturopata a Prato

Chi sono - Francesca Zucchelli - Naturopata a Prato

Non ricordo un solo giorno della mia vita senza che io abbia mostrato interesse e amore per le piante e le erbe spontanee!

Lunghe camminate nei boschi con mio padre alla ricerca di funghi o sulle rive dei fiumi a giocare nella natura, ad osservare le trote, i girini, o di notte, ad illuminare con la pila i gamberetti d'acqua dolce. Crescendo, le mie scuole sono state il Liceo Scientifico a Bologna nei famosi anni '70 e le estati in campagna nella bassa emiliana a raccogliere la frutta dagli alberi, un pic-nic con i cugini e il rumore e le luci delle mietitrici nella notte che "battevano" il grano.

I miei studi successivi sono stati presso un laboratorio di restauro a Firenze dove ho imparato il ritocco pittorico e il restauro delle ceramiche. Il mio apprendistato è finito quando ho iniziato a lavorare presso un famoso laboratorio di restauro privato a S. Lazzaro di Savena (BO), il Laboratorio di Restauro di O.Nonfarmale.

1984–1986 L'amore per l'Arte: in questo periodo ho avuto l'opportunità di restaurare i seguenti dipinti e opere:

  • I Teleri del Carpaccio del ciclo di Sant'Orsola di Venezia
  • "L'Orazione nell'orto" tavola dipinta di Marco Basaiti
  • Alcune tele di Paolo Veronese appartenenti al ciclo del soffitto di Palazzo Ducale in Venezia (Sala del Collegio)
  • Sculture di Niccolò dell'Arca, del ciclo "La Pietà", della Chiesa della Vita in Bologna, come testimoniato dalla pubblicazione sul catalogo "Restauri a Bologna e Ferrara" edito dalla Fondazione Inter. Cesare Gnudi, 1986
  • "La Crocefissione" e "Madonna in trono con i Santi" di Ludovico Carracci
  • Restauro pittorico del dipinto di Guido Reni "Vergine in Gloria"

Verso la metà degli anni '80 mi sono trasferita a Firenze con il mio compagno, dove ho ripreso lo studio del disegno tecnico legato al restauro e nel frattempo, per mantenermi agli studi, ho lavorato presso un'importante gioielleria del centro storico (F.lli Coppini, 1988-89). Dopo due anni ci siamo trasferiti a Prato dove sono nate le mie due figlie. Appena le ragazze sono diventate autonome (2000-2003), sono rientrata nel mondo del lavoro diventando responsabile di una galleria d'arte a Prato, la Galleria Open Art, con la quale, tutt'ora saltuariamente collaboro (Museo di Pittura Muraria in S. Domenico a Prato, anni 2014-15, Artefiera Bologna, anni 2016-17-18), perché l'amore per l'arte è sempre vivo!

Ma mancava qualcosa, mancava il contatto con la natura e nasceva il desiderio di approfondire tematiche legate alla cura con le amate piante, all'introspezione, alla meditazione, alla salute, il richiamo alla conoscenza dell'arte medica cinese, insomma la naturopatia!

Nel 2006, ovvero 12 anni fa, mi sono diplomata naturopata presso l'Accademia di Naturopatia ANEA, Prato.

Nel 2007, durante il percorso di studi di naturopatia, ho conosciuto le meditazioni del Maestro indiano Osho che mi hanno portato nel profondo della conoscenza di me stessa e dal 2009 sono diventata facilitatore delle tecniche di meditazione di Osho (meditation leader), dopo un periodo di formazione presso l'Osho Gautama Multiversity, Italia. Da allora tengo saltuariamente gruppi di meditazione e di crescita personale.

Nel 2009 mi sono specializzata in shiatsu, dopo aver portato a termine il percorso formativo triennale del M° Ohashi Wataru, presso l'Ohashi Institut, Italia.

Dal 2010 sono BFRP, Consulente registrato dei Fiori di Bach, iscritta all'albo della Fondazione Bach (Bach Flower Registered Practitioner n° ITP-2010-0127D).

Dal 2015 sono docente di riflessologia plantare, medicina cinese e fiori di Bach, presso la scuola Accademia Toscana del Benessere, a Empoli.

La cura per gli altri e la ricerca del benessere mi hanno portato a intraprendere il percorso di studi infermieristici presso la Croce Rossa Italiana a Prato e dal 2016 sono diventata “crocerossina”; questo mi porta ad alternare il lavoro come naturopata con il volontariato. Quando il tempo me lo consente, ballo il tango argentino e pratico il tiro istintivo con l'arco, altra mia passione che coltivo da qualche anno.

Se pensi che possa fare qualcosa per te, contattami!


La malattia non è cattiva, ti avvisa che stai sbagliando cammino.

(Alejandro Jodorowsky)

Francesca Zucchelli Naturopata a Prato
Francesca Zucchelli Naturopata a Prato
Francesca Zucchelli Naturopata a Prato
Francesca Zucchelli Naturopata a Prato
Francesca Zucchelli Naturopata a Prato
Francesca Zucchelli Naturopata a Prato
Francesca Zucchelli Naturopata a Prato
Francesca Zucchelli Naturopata a Prato
Francesca Zucchelli Naturopata a Prato


Indirizzo e Contatti

Francesca Zucchelli
Via S. Gonda 62
59100 Prato
Cell. 329 26 11 510
Email: info@francescazucchelli-naturopata.com

Francesca Zucchelli naturopata a Prato